Storia

1946

La Griggio nasce ad opera di Guerrino e Giovanni Griggio.

In breve tempo, grazie alla passione dei due imprenditori,
si specializza nella produzione di macchine per la lavorazione del legno.

1954

L’azienda realizza la prima fiera,
mostrando la sua gamma di macchine combinate.

1973

La Griggio apre il nuovo stabilimento a Reschigliano di Campodarsego,
che è tutt’ora sede dell’azienda.

Anni ’80

Grazie anche alla presenza della seconda generazione,
negli anni ’80 la produzione evolve,
con l’utilizzo di macchinari a controllo numerico.

1982

La Griggio si trasforma da S.n.c. a S.p.A.

1983

La Griggio S.p.A. diventa un gruppo, con la nascita contemporanea di due aziende satellite, la A.C.M. S.r.l. e la Ascot S.r.l.

1984

Inizia la produzione di macchine speciali

2004

Nasce la filiale a Mosca, GRIGGIO CENTRE

Ultimi anni

Macchine utensili di ultima generazione, con motori su guide lineari.

Oggi

Recentemente la Griggio ha fatto proprio l’approccio manageriale
della Lean Production.
Minimizzazione degli sprechi produttivi
e miglioramento continuo al fine di raggiungere il massimo dell’efficienza.

logo griggio group
Logo Acm
acmesterno

Linea di prodotti per la lavorazione del legno a completamento della gamma Griggio

logo griggio centre
griggio centre

Stock macchine Griggio per vendita diretta ai rivenditori